Gioachino Rossini, o Gioacchino, al battesimo Giovacchino Antonio Rossini[1] (Pesaro, 29 febbraio 1792 – Passy, 13 novembre 1868), è stato un compositore italiano. La sua attività ha spaziato attraverso vari generi musicali, ma è ricordato principalmente come uno dei più grandi operisti della storia della musica, autore di lavori famosissimi e celebrati quali Il barbiere di Siviglia, L'italiana in Algeri, La gazza ladra, La Cenerentola e Guglielmo Tell.

  • Il Barbiere di Siviglia

    Don Bartolo/Figaro

  • La Cenerentola

    Don Magnifico/Dandini*

  • L'Italiana in Algeri

    Taddeo/Haly/Mustafà*

  • Il Turco in Italia

    Prosdocimo/Don Geronio

  • Le Comte Ory

    Raimbaud

  • La cambiale di matrimonio

    Slook/Tobia Mill*

  • L'equivoco stravagante

    Gamberotto

  • Il signor Bruschino

    Bruschino/Gaudenzio

  • La scala di seta

    Germano

  • L'occasione fa il ladro

    Parmenione*

  • Matilde di Shabrana

    Isidoro

  • Adina

    Califfo di Bagdad

  • Il viaggio a Reims

    Trombonok/Don Profondo